Un Mercato Finanziario è un luogo dove vengono acquistati e venduti prodotti finanziari (titoli di stato, azioni di società, ecc.) per ricevere un interesse. Il mercato finanziario ha una parte importante nella nostra società perché questo mondo apparente serve ad indicarci la ricchezza delle aziende e degli stati. I patrimoni di queste aziende vengono suddivisi in azioni.

Es. Azienda A ha un patrimonio di € 5.000.000, e può dividerlo in azioni ad esempio a € 10, il patrimonio dell’azienda A sarà suddiviso in 500.000 azioni, ed ognuna di esse ha un valore di € 10.

Chi acquista queste azioni riceve parti dei profitti dell’azienda, che vengono chiamate “Dividendi”

Perché per un’azienda è importante dividere il proprio patrimonio in azioni e da cosa è dato l’andamento del prezzo delle azioni?

Per le aziende è importante dividere il proprio patrimonio in azioni perché chi compra azioni (investitori) fa un prestito all’azienda, quindi è conveniente avere degli investitori esterni, perché l’azienda può utilizzare quei soldi per crescere. L’andamento dei prezzi è dato dalla crescita e dalla fatturazione del trimestre o dell’anno dell’azienda stessa. Naturalmente un investitore esterno prima di comprare le azioni di una azienda o un’obbligazione/bond si informa sulla vita di queste e sulle sue prospettive di crescita.

Una parola spesso usata in questo contesto è la Speculazione Finanziaria che indica grandi acquisti da parte degli investitori, su un solo titolo, facendo arrivare il titolo ad un livello del prezzo falsificato; visto che una delle leggi più importanti all’interno del mercato finanziario è “Il mercato sconta tutto” vale a dire dopo la salita la discesa o viceversa, viene a crearsi una Bolla Finanziaria. Così facendo i piccoli/medi investitori perderanno i propri guadagni. Questo vale solo nel breve periodo.

Licenza Creative Commons

Annunci