L’OPEC (Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio) è composta da 12 stati (Iraq, Arabia Saudita, Kuwait, Libia, ecc.). Questi Stati membri formano un Cartello Commerciale (Vedi cos’è un cartello), insieme negoziano con le compagnie petrolifere e decidono il prezzo e la produzione del petrolio da esportare agli altri paesi. L’OPEC controlla circa il 78% di riserve mondiali di petrolio e il 50% di gas naturale.

Opec_Organization_of_the_Petroleum_Exporting_Countries_countries.PNG
In verde scuro i paesi OPEC, in verde chiaro i paesi che ne hanno fatto parte in passato

Il Prezzo del petrolio

Il prezzo del petrolio varia in base alle decisioni degli Stati membri, che possono essere tagli o aumenti di produzione.

Sul mercato, viene venduto a “barile” (Es. Prezzo al barile in Italia  € 50,10).

Proprio in questo periodo sono stati eseguiti dei tagli alla produzione per far alzare il prezzo a un suo livello ideale (60-70 $ a barile) e far consumare le scorte accumulate negli ultimi due anni.ù

Licenza Creative Commons

Annunci